Gennargentu Trail

Event date: from 27 July 2019 to 28 July 2019

Category: Trail

Where:

DISTANZE ⤵️: 🏃‍♀️K 15 / +750 🏃‍♀️K 25 / +1300 Camminata (non competitiva) K 10 / +550 mail: gennargentutrail@goodlooking.it Organizzazione: #goodlookingentertainment

2019 Rules

ART. 1 - Organizzazione
Il Gennargentu Trail è organizzato dalla GLEArte con la collaborazione tecnica-sportiva GLEsport A.s.d. sotto l’egida della UISP ed il patrocinio della Regione Autonoma della Sardegna con l’assessorato al Turismo e del Comune di Aritzo.

ART. 2 - Validità e Durata
Il Gennargentu Trail è una gara di Trail Running che si disputerà domenica 28 luglio 2019 nel comune di Aritzo. Le gare competitive si disputeranno sulle seguenti distanze: Short Trail 15 km 750D+ (tempo limite 4 ore) e Trail 25 km 1300D+ (tempo limite 5 ore); inoltre si disputerà una camminata ludico motoria su un tracciato di circa 10 km con 550 metri di dislivello positivo.

ART. 3 – Programma
SABATO 27 luglio 2019:
ore 17.30-19.30: apertura segreteria iscrizioni e consegna pettorali/pacco gara
ore 19.00: presentazione tecnica dell’evento

DOMENICA 28 luglio 2019:
ore 07.30-8.30: apertura segreteria iscrizioni e consegna pettorali/pacco gara
ore 08.10: verifica materiali obbligatori e briefing pre-gara TRAIL
ore 08.30: partenza TRAIL 25 Km
ore 08.40: verifica materiali obbligatori e briefing pre-gara SHORT TRAIL
ore 09.00: partenza SHORT TRAIL 15 Km e camminata ludico motoria
ore 15.30: premiazioni

ART. 4 – Classifiche e cronometraggio per le gare competitive
Le classifiche delle corse competitive saranno stilate in base al tempo realizzato dai partecipanti. La misurazione dei tempi e l'elaborazione delle classifiche, a cura della Timing Data Service, sarà effettuata per mezzo di un sistema basato su un transponder attivo (chip) che verrà consegnato al momento del ritiro del pettorale, consistente in un braccialetto da fissare al polso. E' vietato manomettere il chip. Si ricorda che il pettorale di gara ed il corrispondente chip di cronometraggio è strettamente personale e non è cedibile ad alcuno, pena la squalifica. Transitare lungo i controlli del percorso con indosso il chip o il pettorale di un altro concorrente comporta la squalifica dalla gara. Il chip al termine della gara dovrà essere riconsegnato agli addetti preposti in zona d’arrivo, anche da parte degli atleti ritirati o non partiti. Il chip è utilizzabile soltanto per la manifestazione Gennargentu Trail per la quale è stato programmato. La mancata riconsegna del chip comporterà un debito di € 20 con l'Organizzazione, che si riserverà di addebitarlo all'iscrizione dell'anno successivo oppure avrà diritto di rivalersi nei confronti dell’iscritto o della società sportiva di appartenenza.

ART. 5 - Percorsi
I percorsi si svilupperanno prevalentemente sui sentieri montani e strade sterrate. Tutti i tracciati sono ad anello unico e sono strutturati sinteticamenti in:
TRAIL 25 Km 1300D+: Arirtzo – Meseddu de Texile – Aritzo – Onistri – Vedetta – Punta Funtana Cungiada – Aritzo.
SHORT TRAIL 15 Km 750D+: Aritzo – Onistri – Vedetta – Punta Funtana Cungiada – Aritzo.

CAMMINATA LUDICO MOTORIA 10 Km 550D+: Arirtzo – Meseddu de Texile – Aritzo (percorso anulare)

ART. 6 - Partecipazione
La partecipazione è aperta a:

CORSA COMPETITIVA TRAIL 25 Km: uomini e donne nati, negli anni 1999 e precedenti, tesserati per la stagione sportiva 2018/2019 o per l’anno 2019 alla UISP od alla FIDAL in possesso di certificato medico agonistico per la pratica dell’atletica leggera.

CORSA COMPETITIVA TRAIL 15 Km: uomini e donne nati, negli anni 2001 e precedenti,tesserati per la stagione sportiva 2018/2019 o per l’anno 2019 alla UISP od alla FIDAL in possesso di certificato medico agonistico per la pratica dell’atletica leggera.
CAMMINATA LUDICO MOTORIA 10 Km: uomini e donne senza alcun limite di età in buone condizioni di salute fisica. I minori di 18 anni dovranno essere accompagnati da un adulto che se ne assumerà la responsabilità. Il percorso non è adatto ad essere percorso con carrozzine o similari.

ART. 7 - Assicurazione
L’organizzazione ha sottoscritto una polizza responsabilità civile, è consigliato comunque ad ogni concorrente, di sottoscrivere una polizza assicurativa individuale, per coprire eventuali problematiche non riconducibili all’organizzazione.

ART. 8 - Obblighi dei concorrenti
I percorsi dovranno essere effettuati in semi autosufficienza. I concorrenti dovranno obbligatoriamente essere in possesso di (pena la penalizzazione di h. 1,00):

  • un pettorale personalizzato, fornito dall’organizzazione, dovrà essere puntato anteriormente ed esteriormente a maglie o giacche, lo stesso dovrà essere sempre ben visibile in tutta la sua dimensione.
  • Borracce o similari con un minimo di lt. 1,0 di acqua che dovrà essere rabboccata ad ogni rifornimento.
  • Possesso ed uso obbligatorio del bicchiere personale ai ristori pre e post gara.
  • Telefono cellulare
  • Telo di sopravvivenza.
  • Fischietto.
  • Giacca antivento/antipioggia.
  • I bastoni da marcia sono facoltativi, ma se utilizzati lo dovranno essere su tutto il percorso.

Tale materiale potrà essere modificato dalla Direzione Gara in funzione delle condizioni meteo o di altri fattori in sede di briefing pre-gara. Il controllo del materiale sarà effettuato con punzonatura alla partenza ed a ogni punto ristoro.

Inoltre si consiglia a tutti i concorrenti di dotarsi di una propria riserva alimentare che potrà essere reintegrata ai posti di ristoro.

E' fortemente consigliato l’utilizzo di cappellino e occhiali da sole.

ART. 9 - Controlli di passaggio
Sono previsti posti di controllo e di passaggio anche a sorpresa, dove i concorrenti dovranno obbligatoriamente farsi timbrare il pettorale e/o firmare il foglio di transito. La non presenza in uno dei punti di controllo comporterà l’esclusione dalla classifica del concorrente.

ART. 10 - Varie
Il comitato organizzatore si riserva il diritto in qualsiasi momento, di modificare il percorso di gara, gli orari di partenza e di passaggio ai cancelli.

ART. 11 - Immagine
I concorrenti partecipanti alla competizione autorizzano la stampa ed il comitato organizzatore a pubblicare le immagini e le foto realizzate durante la corsa.

ART. 12 - Briefing
I briefing verranno tenuti mezz’ora prima di ogni partenza sulla linea del Via.

ART. 13 - Itinerario
I concorrenti non sono autorizzati ad uscire dal percorso segnalato, le segnalazioni saranno fettucce colorate e/o frecce indicatrici”.

ART. 14 - Precedenze
Il percorso della competizione si svolgerà in alcuni brevi tratti su carreggiata carrozzabile ed i concorrenti non avranno priorità o precedenze, saranno tenuti a correre sulla sinistra della strada e lasciare la precedenza ai veicoli.

ART. 15 - Squalifiche
I concorrenti potranno essere squalificati nel caso di:

  • mancata punzonatura in partenza o ad un controllo di passaggio sul percorso;
  • taglio del percorso;
  • utilizzo di un mezzo di trasporto;
  • assistenza non autorizzata;
  • abbandono di rifiuti al di fuori dei posti di ristoro;
  • rifiuto di farsi visitare da medici predisposti dall’organizzazione in qualsiasi momento della prova;
  • positività all’anti doping, al quale test potrà essere sottoposto qualsiasi concorrente durante o all’arrivo;
  • insulti o minacce a membri dell’organizzazione o comportamenti scorretti o pericolosi ad insindacabile giudizio del Comitato Organizzatore

ART. 16 - Obblighi
All'atto dell'iscrizione e sottoscrivendo il relativo modulo, i concorrenti riconosceranno di aver preso conoscenza del presente regolamento e di accettarne in toto i termini. Eventuali reclami dovranno essere presentati entro un’ora dalla pubblicazione delle classifiche accompagnati da € 50,00 di cauzione, che verrà restituita solo in caso di accettazione del reclamo stesso.

ART. 17 - Comitato organizzatore
Il Comitato Organizzatore sarà così composto:

  • Presidente: Sig. Gian Domenico Nieddu
  • Coordinatore organizzazione: Andrea Culeddu

ART. 18 - Rifornimenti
E’ previsto un ristoro per la corsa competitiva di SHORT TRAIL 15 Km e due ristori per la corsa competitiva di TRAIL 25 Km. Il ristoro acqua, acqua e sali, coca cola, tè, frutta fresca e secca (solo acqua nel primo del TRAIL 25 Km)

E’ vietato abbandonare rifiuti lungo tutto il percorso PENA LA SQUALIFICA (vedi art. 14) Si raccomanda di depositare i rifiuti nei posti di ristoro.

ART. 19 - Assistenza
Saranno assicurate assistenza medica alla partenza ed arrivo di ogni gara, lungo il percorso saranno presenti due mezzi fuoristrada che seguiranno interamente la competizione, inoltre due apripista assicureranno lungo tutto il percorso che le segnalazioni risultino sempre visibili e precise.
La sicurezza e l’assistenza sarà altresì assicurata dall’organizzazione attraverso altro personale dislocato lungo tutto il percorso.

ART. 20 - Premi
Saranno premiati i primi cinque classificati assoluti della categoria maschile e le prime cinque assolute della categoria femminile. I premi saranno in natura.
Inoltre saranno premiate tutte categorie formatesi in ciascuna delle due corse competitive escludendo quanti già premiati in base alla classifica assoluta.
I vincitori della classifica maschile e femminile avranno l’iscrizione gratuita per l’edizione 2020.

ART. 21 - Iscrizione
La formula di iscrizione da diritto a:

    • pacco gara;
    • assistenza e rifornimenti lungo il percorso di gara ed all’arrivo;
    • medaglia finisher;
    • maglia ricordo ufficiale.

L’iscrizione non include:

  • extra di qualsiasi genere
  • tutto quello non è specificato nei diritti

ART. 22 – Contributo di partecipazione:

Corsa competitiva 25 Km:

euro 25 fino al 10 luglio 2019
euro 30 fino al 28 luglio 2019

Corsa competitiva 15 Km:

euro 15 fino al 10 luglio 2019
euro 20 fino al 28 luglio 2019

Camminata ludico motoria 10 Km:

euro 10 fino al 28 luglio 2019

L’iscrizione si formalizza versando il contributo di partecipazione secondo una delle varie forme online presenti sul sito www.enternow.it oppure di persona presso Deriu Sport, centro commerciale “I Mulini”, via Piero della Francesca, Su Planu – Selargius, accompagnata dagli eventuali documenti richiesti per la partecipazione alle corse competitive.

ART. 23 – Rinuncia del partecipante
In caso di rinuncia del partecipante comunicata entro il 20 luglio 2019 il concorrente iscritto può far slittare la sua iscrizione all’edizione del 2020. Non sono ammessi altri tipi di rimborsi.

Art. 24 - Annullamento o posticipo della gara
Qualora sopraggiungano cause di forza maggiore tali da rendere impossibile lo svolgimento del Gennargentu Trail, a giudizio insindacabile del Comitato organizzatore, la competizione potrà essere annullata in qualsiasi momento e l’Organizzazione del Gennargentu Trail non sarà debitrice verso i partecipanti, se non per un importo pari al 50% del contributo d'iscrizione versato.
Nel caso in cui la partenza del Gennargentu Trail sia posticipata, l’Organizzazione del Gennargentu Trail dovrà avvisare immediatamente ogni partecipante della nuova data della gara.
Se i concorrenti non potranno partecipare alla corsa a causa di tale cambiamento di data, avranno al massimo otto giorni per richiedere il rimborso del contributo d’iscrizione inviando una mail all’indirizzo  gennargentutrail@goodlooking.it. In ogni caso i partecipanti non potranno pretendere alcun indennizzo.